Casa della Compagnia delle I-dje
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 La Fanteria di Marina

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Leeuw
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1341
Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 4
Località : Un paradiso tropicale

MessaggioTitolo: La Fanteria di Marina   Lun Giu 10, 2013 4:57 pm

Quello che segue, nonostante la forma, non può essere considerato un vero e proprio BG, in quanto in gioco nulla a riguardo, se non le premesse alla formazione di questo nuovo sottogruppo, è stato fatto. Ciò non di meno, è necessario delinerare una traccia di quel che sarà questa nuova branca della Compagnia, poichè quando si parla di guerrieri, il rischio che si vada a finire nell'ennesima copia di clan militari o, peggio ancora, nel regno bimbominkiesco c'è ed è alto.


LA FANTERIA DI MARINA DELLA COMPAGNIA
La Fanteria di Marina è uno speciale gruppo della Compagnia delle due I creato per dare protezione ai possedimenti, agli avamposti ed alle navi della Compagnia stessa. A dispetto della sua indole puramente commerciale e neutrale, infatti, nel corso della sua pluridecennale attività la Compagnia si è trovata a dover fronteggiare situazioni in cui la diplomazia ed il pensiero bastavano a stento. Inoltre, il suo crescente dominio sui mari Isyleani ha imposto alla Compagnia un cambio di rotta verso un pù attivo controllo della navigazione clandestina, che non pochi danni ha arrecato nel corso del tempo non solo alla Compagnia.
Compito principale dei Fanti di Marina è quello di proteggere gli affari della Compagnia delle due I. Questo corpo è pensato, dunque, come una risposta difensiva alle possibili minacce ai commerci, nel pieno rispetto della vocazione neutrale della Compagnia. Pertanto, difficilmente si vedranno i Fanti di Marina impegnati in scaramucce o guerre per il possesso o la conquista di pezzi d'Isylea. Ciò non toglie che il Consiglio della Compagnia possa deliberare a favore di azioni offensive da parte della Fanteria di Marina, qualora queste si rendessero necessarie alla salvaguardia degli interessi della Compagnia stessa.


EQUIPAGGIAMENTO E TECNICHE DEI FANTI DI MARINA
A dispetto del nome e visto il loro peculiare campo d'impiego ("campi di battaglia" letteralmente liquidi), l'equipaggiamento dei Fanti di Marina è improntato al massimo rapporto leggerezza/efficacia. Ciò, dunque, non può prescindere da un adeguato addestramento alle tecniche necessarie per sfruttare appieno le potenzialità di detto equipaggiamento.
Più nello specifico, il Fante di Marina adotta protezioni in cuoio, eventualmente rinforzato, od anche protezioni in metallo, ma in forma di anelli. In ogni caso, il suo equipaggiamento è vincolato al mantenimento della galleggiabilità e dell'agilità del Fante in pieno assetto da battaglia.
Per quanto riguarda le armi, la Fanteria di Marina basa principalmente le sue capacità offensive su armi da tiro (dagli archi alle balestre ad armi più esotiche e tecnologiche ove fossero disponibili), armi da lancio (giavellotti ed arpioni), armi ad asta e, per il corpo a corpo, preferibilmente lame agili e veloci.


STRUTTURA DELLA FANTERIA DI MARINA
Gradi
La Fanteria di Marina della Compagnia delle due I adotta una struttura in gran parte derivata da quella della Marina. In questo caso, però, l'avanzamento nella scala gerarchica è determinato non solo dall'esperienza, ma anche dalle doti di disciplina e comando, così come si addice ad un qualunque corpo militare.

Truppa
Cadetto
E' la recluta di Fanteria di Marina il cui scopo principale è l'acquisizione di tutto quanto occorre a formare un soldato da impiegare sui "campi di battaglia" che vedono impegnata la Compagnia. Non si può considerare un membro effettivo del Corpo e, dunque, non può ricevere incarichi. A discrezione degli Ufficiali, però, può essere  in via temporanea incaricato di svolgere determinati compiti.

Fante di Mare
L'ossatura della Fanteria di Marina. L'elemento su cui Ufficiali e Sottufficiali fanno affidamento per l'esecuzione degli ordini e compiti da loro emanati e disposti.
A seconda della sua anzianità di servizio e dell'esperienza maturata, il Fante da Mar si può fregiare dei titoli di "esperto" e "veterano".

Sottufficiali/Ufficiali Inferiori
Primo Fante
Grossomodo l'equivalente di un Sergente. I suoi compiti principali sono quelli di addestramento della truppa, mantenimento della disciplina, supervisione all'esecuzione degli ordini dai Gradi Ufficiali Superiori.

Guardia di Marina (o Guardiamarina)
Ufficiale Inferiore della Fanteria di Marina. Funge fondamentalmente da anello di congiunzione fra la truppa e gli Ufficiali Superiori. Può ricevere incarichi di comando di durata temporanea. Ha, inoltre, facoltà di organizzare e disporre azioni ordinarie quali scorte a convogli e ronde.

Ufficiali Superiori
Luogotenente
Il primo grado fra gli Ufficiali Superiori e, dunque, in possesso della facoltà di emanare ordini diretti che non richiedono l'approvazione del Consiglio della Compagnia, ovvero rientranti nei compiti basilari di difesa e controllo affidati alla Fanteria di Marina. Può essere posto in comando di un avamposto della Compagnia.
Fra le sue mansioni rientrano anche quelle di fureria, ovvero la gestione delle scorte e dei mezzi necessari all'operatività del Corpo.
Ove presente a bordo di una nave della Compagnia può assumere i poteri di Comandante, qualora risultasse assente il Comandante deputato, per ciò che riguarda la sicurezza della nave stessa.

Capitano
Massimo grado fra gli Ufficiali. A differenza del suo corrispettivo navale non è tenuto a possedere quelle nozioni marinaresche necessarie alla conduzione diretta di una nave. Ciò non di meno, può essergli conferito l'incarico di Comandante. E' alle dirette dipendenze del Commodoro e riferisce direttamente al Consiglio della Compagnia od al Governatore del possedimento dove è di stanza.


Incarichi
All'interno del Corpo della Fanteria di Marina vi sono alcuni incarichi particolari che possono essere conferiti ai membri effettivi del Corpo, indipendentemente dal grado ed in relazioni alle competenze, abilità ed inclinazioni del soggetto.

Furiere
Incarico normalmente associato al grado di Luogotenente, può anche essere affidato ad un inferiore in grado.
Il Furiere ha il compito di sovraintendere alla gestione delle risorse del Corpo e, dunque, bada a che le scorte di cibo, armi ed equipaggiamento siano sempre sufficienti. Ha facoltà di contrattare forniture necessarie con artigiani e lavoratori esterni alla Compagnia, qual'ora non ve ne fossero di disponibili in seno alla stessa. Può anche affidare incarichi di rifornimento ad altri appartenenti al Corpo od alla Compagnia.

Geniere
Colui il quale è in carico dello sviluppo di armi ed attrezzature belliche destinate all'uso navale o, comunque, necessarie al Corpo per assolvere ai suoi compiti. L'incarico richiede il possesso di alte conoscenze matematiche ed ingegneristiche, o, quantomeno, la forte disponibilità ad acquisirle in tempi rapidi. Inoltre, basilari conoscenze di metallurgia e falegnameria possono tornare utili, ma non sono strettamente richieste.

Stratega
Studioso di strategie e tattiche militari, funge da consigliere degli Ufficiali e del Consiglio della Compagnia per ciò che riguarda le mosse diplomatiche, commerciali e belliche utili alla salvaguardia degli interessi della Compagnia. I suoi interessi ricoprono tutte quelle branche della Conoscenza che possono avere un qualche utilizzo bellico, in primis Storia e Cartografia.

Cerusico militare
Chi ricopre questo incarico possiede delle basilari conoscenze di soccorso medico che gli permettono di aiutare, lì dove possibile, i commilitoni che necessitano di cure. Essendo comunque innanzitutto un soldato, non avrà competenze tali da permettergli di produrre da se medicamenti o quant'altro necessario, ma sarà sufficientemente addestrato a ricomporre arti rotti od a riconoscere quale preparato somministrare.

_________________
Un Karish... 9 platini con Apocard
Un'Aelnyr... 20 platini e 3 con Apocard
Un Astamir... 17 platini e 8 con Apocard
Far fare il cane ad un arciere... non ha prezzo
Per tutto il resto c'è Apocard!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
La Fanteria di Marina
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Marina di carrara
» CAMPUS VELA VIBO MARINA - CALABRIA
» CHI HA FATTO IL MILITARE?
» Scendiamo in campo: i tornei FIT dei Polentoni (Ace59, Bass8tt8, Bonex, Gotama, Kalamaro, Mcristian, Nostradamis, Sinnet)
» Quanti Km Avete Percorso con la vostra XJ6

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Casa della Compagnia delle I-dje :: I documenti della Compagnia delle I-dje ::   :: Archivio Storico-
Andare verso: