Casa della Compagnia delle I-dje
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Gli Erranti della Compagnia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Leeuw
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1341
Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 4
Località : Un paradiso tropicale

MessaggioOggetto: Gli Erranti della Compagnia   Gio Apr 25, 2013 10:56 am

GLI ERRANTI
Gli Erranti sono un gruppo di esploratori di terra, una sezione della Compagnia delle due I, che si prefige il compito
di ricerca, esplorazione e guida di singoli o gruppi fra terre inospitali. Il gruppo viene solitamente vissuto dai membri come
una sorta di grande famiglia, dove alla base ci sono fiducia, rispetto e supporto reciproco. Ogni membro del gruppo percepisce
una paga fissa direttamente dalla Compagnia, che è invariabile ed uguale per ogni grado di cui è composto il gruppo.
Le promozioni hanno lo scopo di affermare una certa maturità e conoscenza acquisita nel ruolo, aumentando così gradualmente il grado di sfida nelle missioni affidate ed un maggiore peso rispetto alle decisioni.
Le abilità che caratterizzano un buon Errante sono inevitabilmente legate alla sopravvivenza. Un esploratore avrà capacità di orientamento elevate, anche in condizioni estreme. Sarà in grado di evitare numerosi pericoli, per lo più di conformazione naturale, oltre ad avere una buona dimistichezza nel cercare tracce di animali e quindi evitare i più feroci. Non ultimo, con ciò che la natura potrà offrire in qualsiasi condizione ambientale, sarà in grado di preparare degli oggetti di prima necessità qualora non vi fossero le condizioni per reperirli.


EQUIPAGGIAMENTO DEGLI ERRANTI
Gli Erranti non sono guerrieri e soprattutto amano viaggiare senza corazze o armature ingombranti. Le stesse armi sono bandite, poichè un esploratore non deve affrontare i pericoli, ma deve evitarli. Tuttavia in diverse occasioni, qualora la missione lo richiedesse, sono tollerati l'uso di protezioni di cuoio o di pelle mentre per quanto riguarda le armi: bastoni, pugnali, spade corte, scimitarre o in linea generale tutte le armi di medie-piccole dimensioni, che possono essere estratte rapidamente in caso di imminente bisogno. In particolare può essere molto utile l'uso dell'arco o delle armi a distanza, come supporto in caso di pericolo senza vie di fuga alternative.
Il coltello è, invece, fortemente consigliato.


ERRANTI E LA CACCIA
La caccia è un fruttuoso modo per gli Erranti di arrotondare qualcosa per i loro stipendi. Viaggiando ci si può spesso imbattere in pelli rare e pregiate, o in caso di necessità di procurarsi il cibo in terre ostili può essere indispensabile. Data la poca esperienza con le armi tuttavia è generalmente preferibile l'uso di armi a distanza, che rendono il tutto meno rischioso per l'Errante.

_________________
Un Karish... 9 platini con Apocard
Un'Aelnyr... 20 platini e 3 con Apocard
Un Astamir... 17 platini e 8 con Apocard
Far fare il cane ad un arciere... non ha prezzo
Per tutto il resto c'è Apocard!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Leeuw
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 1341
Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 4
Località : Un paradiso tropicale

MessaggioOggetto: Re: Gli Erranti della Compagnia   Gio Apr 25, 2013 10:56 am

GERARCHIA ERRANTESCA

Capitano degli Erranti
E' il livello più elevato della gerarchia errantesca. Si tratta di colui che si interfaccia in modo diretto con i vertici della Compagnia delle due I. E' anche colui che organizza le missioni, si preoccupa di suddividerle ed quindi di affidarle agli altri membri del gruppo. Ha facoltà di promuovere un membro, nonchè di degradarlo.

Maestro degli Erranti
Colui il quale ha il compito di coordinare l'addestramento dei giovani erranti, nonchè coadiuvare il Capitano nell'organizzazione delle missioni. Usualmente, il Capitano scegli tra i Maestri il suo Vice, ovvero chi è destinato ad assumere i compiti del Capitano stesso qualora costui sia impegnato in missione o, comunque, indisponibile per lungo periodo.

Errante Veterano
Questo titolo viene affidato a colui che dopo anni di esperienza e di missioni portate a termine, può essere definito come un vero e proprio conoscitore del mondo. Questa figura, oltre a ricevere gli incarichi di maggior importanza, si occuperà anche di istruire gli Erranti, trasmettendo loro conoscenze avanzate per tramutarli in Erranti Esperti. Assieme ai Maestri degli Erranti fa parte dei consiglieri del Capitano degli Erranti e partecipa dunque alla vita decisionale e gestionale del gruppo.

Errante Esperto
E' colui che ha raggiunto un livello di competenza esplorativa elevata. Questa figura oltre a ricevere incarichi importanti, si occuperà anche di iniziare i nuovi esploratori, trasmettendo loro conoscenze basilari per intraprendere questo ruolo. Può essere indicato come guida.

Errante
E' colui che ha una conoscenza base dell'esplorazione. A lui vengono affidate missioni semplici per aumentare la propria esperienza nel campo. Non può essere indicato come guida, ma ha la possibilità di partire in esplorazione individualmente.

Nibbio
Questo è il titolo familiarmente affibiato a chi è in fase di addestramento ed in attesa di passaggio al ruolo effettivo.

_________________
Un Karish... 9 platini con Apocard
Un'Aelnyr... 20 platini e 3 con Apocard
Un Astamir... 17 platini e 8 con Apocard
Far fare il cane ad un arciere... non ha prezzo
Per tutto il resto c'è Apocard!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
Gli Erranti della Compagnia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» (16 ott.) Una giornata di enduro in compagnia
» ponte della becca
» che ne pensate della Evoque?
» Sentiero della strega..
» RALLY DELLA LAGUNA VENETA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Casa della Compagnia delle I-dje :: I documenti della Compagnia delle I-dje ::   :: Archivio Storico-
Andare verso: